kyudo

kyudo
Un Diario di appunti sull'arte del Kyudo e non solo.....

sabato 13 dicembre 2014

Lo spirito in ogni luogo.

Spesso, mi viene in mente se ogni luogo ha un qualcosa di speciale, qualcosa che trapassa le abitudini.
Per chi pratica il tiro con l'arco Giapponese, il dojo rappresenta il luogo dove avviene la pratica per il tiro, e dove si impara la giusta tecnica e la giusta attitudine per approfondire questa forma di arte dal retaggio antico.
A volte, non avendo la possibilità di andare al dojo, fà bene restarsene nel proprio cantuccio, fuori dal frastuono, fuori da tanti rumori che invece di guarire, ti lasciano con gli occhi bendati.
Praticare al makiwara nel dojo di casa e' un'altro tipo di esercizio per me.
Tirare con l'arco è forse l'unica arte di quelle che stò studiando che mi permette di esercitarmi quasi sempre e più spesso a casa, anche nelle giornate che borbottano, e lascia sempre un segno.
Quando si è da soli davanti ad un vero è proprio specchio, si intravede quella vera parte di noi stessi che a volte sfugge.
Freccia dopo freccia vengono fuori delle cose che ti erano sfuggite prima ma che ti rafforzano dentro e ti danno più sicurezza.
Ogni tiro un qualcosa di più o un qualcosa di meno, ma sempre con lo spirito di ogni luogo.








Nessun commento:

Posta un commento