kyudo

kyudo
Un Diario di appunti sull'arte del Kyudo e non solo.....

mercoledì 14 agosto 2013

martedì 6 agosto 2013

Senshuken Taikai sensazioni di una finale.

 Partecipando ad una bella finale del nostro torneo di tiro con l'arco della scuola Heki a Pallanza (Verbania - Lago Maggiore), mi torna in mente una bella frase contenuta in un libricino a cui non avevo dato molta importanza.
La frase in questione è:
"A volte nella vita dovete affrontare cose che pensate di non essere in grado di fare. Ma ricordatevi che gli unici limiti sono quelli della mente. Oltrepassando i limiti di ciò che credete, potete realizzare l'impossibile." (da "La via della spada. Young samurai"Chris Bradford)
Queste esperienze di gara, ci legano sicuramente a sensazioni forti che si vivono durante una prova, come questa.
Oltre la tecnica, nel tiro con l'arco, la componente mentale è sentita veramente  tanto all'interno di se stessi ed è raro non aver paura di affrontare questi momenti, specie nel caso in cui tutta l'Italia Heki è li che ti guarda.
Per fortuna abbiamo tenuto bene alla sfida che stavamo affrontando con gli amici di Padova, ed alla fine ci siamo guadagnati un buon risultato, ma non nascondo che ancora oggi sento la tensione passeggiare allegramente dentro di me.
Si assapora comunque alla fine un sorriso di felicità e tutti i pensieri vanno a farsi una buona passeggiata lontano, mentre si attende l'ora di festeggiare con gli amici la vittoria di AKA TOMBO.
Allego qualche foto dell'Immancabile e onnipresente digitale Heki da scavalco dell'evento: