kyudo

kyudo
Un Diario di appunti sull'arte del Kyudo e non solo.....

giovedì 6 dicembre 2012

Una tazza "Comoda"



Direi che alla fine, un freddo giusto ci stà proprio tutto in questa stagione.
L'immancabile tazza comoda "Raku" torna a fumare in casa, e il profumo del thè dal sapore di erba appena tagliata fà da piacevole cornice alla visione del giardino di casa.
Un giardino solitario che si addormenta cullato dal vento freddo e dal ticchettio della pioggiarella gnagnarella che viene giù.
E' sera oramai, il thè è finito da un pezzo, ma viene a farmi compagnia una bella luna formato pallone che fà capolino nella stanza.
Direi che è stata una bella giornata ed ogni momento intenso fino all'ultimo.
Mi piace questo freddo scaldato da una comoda tazza di thè.


Nota: non ricordo dove ho preso l'url dell'immagine del Thè....

2 commenti:

  1. alle volte basta leggere e lasciarsi cullare dalle belle sensazioni...pare quasi di gustarselo a fondo questo tè corroborante per il corpo e lo spirito...
    accanto a me una tazza di metallo del thermos...molto meno poetico eheheh

    RispondiElimina
  2. Ciao Samu, direi che il thè è veramente un ottimo compagno in certi momenti, meglio di tante persone in carne e ossa.
    Per le tazze Raku, me le hanno regalate (conoscendo la mia passione), altrimenti anche io starei come te e nel mio caso con la tazza della nonna Bigia.
    Meno poetico non direi perchè ho apprezzato molto la tua semplicità e sarebbe stato piacevole prenderlo insieme con quel thermose come direbbero quì a Roma.
    Un caro saluto.

    RispondiElimina