kyudo

kyudo
Un Diario di appunti sull'arte del Kyudo e non solo.....

giovedì 5 luglio 2012

Castello di PietraVairano, Rocca di Rupecanina, Torri normanne di Castello Matese e mura di Alife.

Un caldo veramente da follia berbera, ma che emozione però visitare questi posti così interessanti sotto il profilo storico, che nonostante l'incuria e la poca manutenzione, conservano un fascino tutto loro.
In queste sortite, in questi camminamenti ci si rende conto che l'Italia potrebbe davvero vivere solo con i proventi del turismo.
Per individuare questi angoli di storia, bisogna cercare nella rete internautica, poichè poco se ne parla, un paese che potrebbe vivere sulla bellezza del suo passato, tiene nascosti molti dei suoi tesori.
Comunque è stato un piacere scarpinare lungo i sentieri di queste perle del nostro Sud, con i sorrisi della gente del posto e la cortesia nel dare informazioni.
Questi link raccontano la storia di questi siti, e l'arcaica digitale terrestre ne mostra qualche istantanea effettuata dalla Famiglia "Jhones" all'avventura.

http://www.amicideiborghi.it/nostri_borghi/PIETRAVAIRANO/INDEX.htm
http://www.sanvincenzoalvolturno.it/pg/sez7_a_0.htm
http://www.amicideiborghi.it/nostri_borghi/CASTELLO_MATESE/INDEX.htm
http://www.youtube.com/watch?v=FEu-rE9bAXI



2 commenti:

  1. Un mio amico diceva:-se non ci sono le lucine colorate e una marea di gente vi annoiate-
    A molti non bastano "quattro pietre",e a volte io mi dico che è meglio così...vi siete goduti da soli questo spettacolo.
    Davvero bella questa rocca,forse è la mia preferita tra tutte le tue scoperte!

    p.s.
    Anche una famiglia che sa apprezzare e gioire di questi momenti è un tesoro,non tutti i bambini ci riescono,i vostri devono essere davvero speciali...ciaooo <3

    RispondiElimina
  2. Ciao mia cara amica.
    Se uno è semplice e "vero dentro con se stesso", sicuramente quattro pietre possono davvero bastare.
    Le lucine colorate e la marea umana vanno a misura per il luna park e il mondo dello spettacolo.
    Quattro belle pietre, un caldo Africano, una bella storia alle spalle e tanta avventura vanno bene per godersi uno spettacolino niente male, e poi....vuoi mettere che abronzatura!!
    Ti abbraccio ;)

    RispondiElimina