kyudo

kyudo
Un Diario di appunti sull'arte del Kyudo e non solo.....

martedì 1 maggio 2012

Primo maggio d'assaggio.

Tra colline e resti di antiche fortezze medievali come quella di Rocca di (http://www.comune.roccadipapa.rm.it/naviga.php?p=621) si è conclusa una bella giornata del primo di maggio con un buon finale al dojo.
Praticare due tiri al dojo con una bella scorpacciata di fave e pecorino non è male direi è.
Grazie del bel momento trascorso insieme ragazzacci dell'Aka Tombo.



3 commenti:

  1. Non ho mai mangiato le fave...qui non si trovano così belle :( mi danno sempre l'idea di un gusto simile agli edamame,cosa dici?
    Bellissima la fortezza con quel cielo grigio primaverile.
    Bello,bello.
    Ciao.

    RispondiElimina
  2. Ciao Ale
    Noo!! non hanno lo stesso sapore, anche se gli Edamame mi piacciono molto, specie in un bel risotto.
    Ma come non si trovano li da tè!! e che dire poi del pocorino....., non ci credo.
    E' usanza, quì a Roma per il primo maggio, la fava con il pecorino con un buon vinello dei castelli, e magari una buona compagnia, non dei trigliceridi però!!!.
    La fortezza dei Colonna o perlomeno quello che ne rimane, è particolarmente interessante, sopratutto per la bella veduta che dà su Roma.
    Tanto bello quel cielo grigio :) che dopo un pò è scesa l'acqua a secchiate......., ma dopotutto è primavera ;))

    RispondiElimina
  3. Ale da ex cuoca ti assicuro che le fave si trovano anche qui. Certo bisogna cercarle perche' non e' una pietanza di nostro uso comune. Che ne dici di una bella zuppa di fave e carciofi? mmmm!!!
    Ti quoto per quanto riguarda la fortezza e aggiungerei anche il bimbo col cagnone. Meravigia!!!

    RispondiElimina