kyudo

kyudo
Un Diario di appunti sull'arte del Kyudo e non solo.....

martedì 24 gennaio 2012

Frecce

Una delle cose che mi diverte veramente tanto è costruire frecce.
Costruire i materiali per la pratica con le proprie mani è qualcosa di straordinario.
Conoscere le caratteristiche di ogni freccia, peso, lunghezza, stabilità durante il volo, aumentano il bagaglio della conoscenza di un buon arciere.
Peccato che per imparare sempre di più non ci siano gran che di testi che ne illustrino i particolari, bisogna sempre affidarsi a chi ne sà più di noi, sperando sempre di trovare persone esperte che abbiano il piacere di illustrarci come il lavoro viene effettuato.
Comunque è un piacere, come dicevo, costruirne dei set, e vederle volare durante la pratica mi soddisfa veramente tanto.
A differenza di prima, ora riesco a costruire tanti materiali per la pratica, e questo mi fà sempre di più confidare nei principi della scuola Heki di Kyudo.
Allego foto delle nuove frecce per Matò realizzate in questa settimana, con legature sfumate color smeraldo e ahimè penne di tacchino Chicchirikì.



Nessun commento:

Posta un commento