kyudo

kyudo
Un Diario di appunti sull'arte del Kyudo e non solo.....

mercoledì 19 ottobre 2011

Cambiare il Nigiri kawa.

Con tempo si sà, tutto si consuma.
Anche l'impugnatura (Nigiri) dell'arco (Yumi), composta da una pelle (Kawa) di cervo o sintetica tende a consumarsi.
Nell'impugnatura vi è un'inserto di gomma /Gomu) o cartoncino o addirittura una sagoma di sughero, che ho provato ad assottigliare un poco per assecondarla con il palmo della mia mano, per effettuare una buona presa per lavorare meglio nella torsione dell'arco.
Penso che questo lavoro di manutenzione, vada effettuato al meglio da ogni arciere per trovarsi a propio agio durante la pratica.
Sembra un'operazione molto facile, ma richiede buona attenzione affinche le parti della pelle combacino perfettamente l'una sull'altra in modo da dare all'impugnatura una forma uniforme e priva di eventuali protuberanze che creano spessore.
Dico questo perchè alla mia prima esperienza, questo è accaduto, trovandomi ad impugnare l'arco con uno sforzo durante l'apertura dell'arco.
Ora non rimane che testare quest'impugnatura leggermente inferiore come spessore alla precedente e verificarne l'efficacia.
Solite foto d'officina lavori dell'arcaica digitale.


2 commenti:

  1. Oh, io adoravo cambiare il nigiri gawa....quanto mi divertivo!!! O mi ci nascondevo quando non prendevo un bersaglio manco ammazzata e allora mi mettevo in un angolino a fare manutenzione...che però è un modo piacevole per meditare tranquilli, no?

    RispondiElimina
  2. Direi propio de si, Sora PAM.
    E' la seconda volta che mi cimento in questa meditativa occasion, e stò migliorando, ma mi dovevo togliere il pallino dalla testa che non riuscivo bene a sentire l'impugnatura. A proposito il 19/20 Nov. siamo ospiti del dojo di Monterosi (VT)per la riunione dell'AIK, se puoi vieni a tirare due freccie con noi, magari a mò di scampagnata fuori porta.
    Ricordati di portare l'ombrello che da queste parti ultimamente si aggira Noè con l'arca.
    :)

    RispondiElimina