kyudo

kyudo
Un Diario di appunti sull'arte del Kyudo e non solo.....

martedì 16 agosto 2011

Ebira la faretra giapponese (seconda parte)

Ebbene, anche con questo caldo infernale, la mia faretra va avanti.
Quel sito tedesco a cui mi sono ispirato, mi ha dato diversi spunti su come costruirne una, in modo semplice e funzionale.
Dopo aver assemblato le varie parti, stò ragionando su come preparare le legature sul sostegno che andrà a posizionarsi sulla schiena (Takagashira??), e il sostegno dove andranno incastrate le punte delle freccie.
Da un'antica stampa, quel cassetto viene chiamato "Yakuhari" , anche se sulla rete non se ne parla affatto,......mhh!! lo prendo per buono, anche se non ne ho la certezza.
Non ho potuto affidarmi alla laccatura per le varie parti, poichè non ne conosco il procedimento, ma mi sono affidato ad una vernice - smalto Acrilato di colore nero, che ricorda vagamente l'urushi.
La laccatura Urushi Giapponese è davvero unica nel mondo, e gli artigiani che la lavorano sono dei veri Maestri della materia.
Comunque, oggi non sono riuscito a terminare tutto il lavoro, ma  proseguo, ed il bello che mi diverto un mondo.


Nessun commento:

Posta un commento