kyudo

kyudo
Un Diario di appunti sull'arte del Kyudo e non solo.....

giovedì 14 luglio 2011

A volo di Rondine

Dannazione!! ma perchè la gente urla!!  chiacchiera tanto e pratica poco, spesso si è partecipi di amici che hanno il "piacere" di parlare tanto.
Trovo poche persone dedite all'arte del kyudo che praticano con sincero silenzio e umiltà.
Pochi veramente praticano con il cuore (Kokoro), quest'arte bellissima.   
Non fanno altro che parlare, bla bla bla, un fiume in piena di chiacchiere inutili.
Lacchè, semplici lacchè.
Meno male che il volo di una bella rondine durante la lezione di ieri sera, mi ha fatto sorridere, e che dire poi della bella compagnia di una luna fantastica giunta quasi al pieno della sua bellezza.
Chiacchiere inutili, me ne torno in silenzio.







Foto: Kakejiku da asta e-bay.

4 commenti:

  1. Io credo sia un problema generalizzato... le persone non sono più in grado di apprezzare il silenzio ed è un vero peccato.

    RispondiElimina
  2. Heilà mamma Samuraki, hai ragione è davvero un problema!!!
    Il silenzio è qualcosa di unico e in un dojo dovrebbe davvero fare da maestro, ma a volte si incontrano persone che pensano di essere in un pollaio :, - con rispetto parlando delle galline ovviamente!!!!
    ;)

    RispondiElimina
  3. Caro,non saprei.
    So che spesso le persone silenziose non sono apprezzate.
    Si pensa che il continuo parlare sia sinonimo di leadership,di scioltezza.
    E non mi stupisce che succeda in un dojo,perchè di eletti ne ho incontrati soprattutto nei dojo.

    D'altra parte,tu voli già alto con la tua rondine,quindi,che altro aggiungere :)

    Che bello parlare un po' dopo due settimane di isolamento in montagna.A proposito di stare in silenzio :)

    RispondiElimina
  4. ...:) Ciao Ale!
    Aaaa due belle settimane in montagna, sono contento, chissà quanti bei paesaggi.
    Certo che di "Pollaio Leadership" ne dovresti aver conosciuti parecchi anche tu immagino.
    Comunque è un piacere condividere l'idea del silenzio con te.
    Nel silenzio, anche se non si vede e non si sente, c'è un fracasso infernale, solo che al contrario dei "pollaio Leadership" c'è contegno.
    Un caro saluto
    Enzo

    RispondiElimina