kyudo

kyudo
Un Diario di appunti sull'arte del Kyudo e non solo.....

venerdì 15 aprile 2011

Giardino in armonia.

Lontano dai pensieri mondani, mi piace dedicarmi con passione al mio maestro preferito.....il mio giardino.
E' silenzioso e composto ed ora che è in fiore non posso che sedermi ed ascoltarlo.
Mi viene in mente ciò che il maestro del tè Se no Rikyu amava citare in una antica poesia tratta dal libro di Kazuko Okakura "Lo zen e la cerimonia del tè": 

A chi desidera solo fiori, vorrei mostrare la primavera in tutto il suo splendore celata nei germogli che a fatica avanzano sulle colline innevate.
Dedicato a chi mi ha fatto vedere con i miei occhi ciò che era nascosto,
Un piccolo minuto Maestro Zen.....Mia madre Elza.

2 commenti:

  1. Confermo, il giardino di Enzo è tanto tanto kawaiiiiii ^__^

    RispondiElimina
  2. Domo, Tore San,
    Ti aspetto un giorno di questi per un buon Tè insieme.
    Saluti a Chaki.

    RispondiElimina