kyudo

kyudo
Un Diario di appunti sull'arte del Kyudo e non solo.....

domenica 13 marzo 2011

Stage Heki con il maestro Toshio Mori

In questi giorni ho partecipato con il nostro Club dell'AKA TOMBO, allo stage tenuto dal maestro Toshio Mori presso il Dojo Momiji Kan di Roma (Ostia antica).
Il maestro Mori è l'attuale responsabile della HEKI RYU INSAI HA  titolare della Cattedra di Kyudo presso laTsukuba University in Giappone, nonchè responsabile della formazione di tutti gli Istruttori della Scuola Heki.
Una persona davvero umile e davvero cordiale,  che ci ha accompagnato in questi tre giorni di intensa pratica e di intensi tiri, nonostante le notizie terrificanti che arrivavano dal Giappone.
Ottima la compagnia degli amici del dojo di Ostia con cui abbiamo lavorato intensamente insieme per poter progredire nella nostra passione in comune rappresentata dal Kyudo.
Mi ha colpito molto, la loro competenza per la costruzione dei materiali, dall'arco alle frecce, la loro compostezza e serietà nella pratica..........grazie amici è stato davvero un  piacere, e nonostante la pioggia intensa e il freddo bau di oggi, ci siamo davvero divertiti.
Ho avuto occasione di studiare le frecce da guerra costruite dal Maestro Genzini, e di ascoltare con una certa avidità culturale, le sue esperienze sulla costruzione dei materiali......partendo dagli archi, fino ad arrivare alle punte delle frecce e sulla costruzione della faretra che le accoglie (Ebira), non cè che da imparare, ed io ho voglia di imparare.
Interessante la spiegazione sul modo di costruire i suoi archi di Gavino, peccato la mia poca competenza per afferrare a pieno regime tutte le sue spiegazioni, ma comunque gli ho affidato il mio arco disastrato nella speranza che me lo possa riparare nel miglior modo possibile......grazie Gavino.
La mia soddisfazione è stata quella di ammirare un'arco del Maestro Genzini, un'arco d'epoca del tipo shigeto (Arco laccato rinforzato da legature di malacca utilizzato da arcieri di notevole esperienza).
Quest'arco verrà usato dal maestro Mori, per l'inaugurazione del nostro Dojo, domani mattina.
Nasce un nuovo dojo in Italia per la scuola Heki, il NAKAZUMI KAN KYUDOJO, e per di più ad inaugurarlo sarà il Maestro Mori.
Una buona esperienza e un gran bagaglio di sensazioni acquisite che rinforzano la mia passione per il Kyudo e la mia fiducia nella HEKI RYU.


5 commenti:

  1. bella esperienza...sono contenta :)

    RispondiElimina
  2. Grazie Mam, mi hai fatto un bel regalo con la tua pazienza.
    Domo arigatou gazaimasu. :)

    RispondiElimina
  3. Belle foto Enzetto!!! Sicuramente è stata un'esperienza proficua sotto tutti i punti di vista. Ma quello (rosso e nero) è l'arco dell'800 che mi dicevi ??
    E ringrazia sempre Mam per la pazienza ^_

    RispondiElimina
  4. O Arigatò Tore San, non sò la data precisa dell'anno in cui è stato costruito, mi hanno solo detto che è antico.......ma a me ha fatto venire la pelle d'oca a tenerlo in mano, e calcola che non l'ho nemmeno teso!!! Uno spettacolo Tore.

    RispondiElimina