kyudo

kyudo
Un Diario di appunti sull'arte del Kyudo e non solo.....

mercoledì 1 dicembre 2010

Aste per Arcieri e Samurai.


In un post precedente ho raccontato in breve, la storia del Kakejiku, ammirando la bellezza di quest'opera d'arte Giapponese (attraverso i secoli), che viene posto sempre in una parte importante della casa, per un evento importante, o semplicemente per celebrare un'occasione che non si ripeterà o ancora meglio per festeggiare il trionfo dell'arte.
Da tempo partecipo a delle aste on line per aquistarne degli esemplari,  ma spesso non riesco a catturarne esemplari bellissimi, e non pago di questo, mi ritaglio le immagini più interessanti per studiarne i particolari, come ad esempio arcieri, samurai, falchi e quant'altro.
Il fascino dei particolari mi è tanto caro, poichè non è facile quì da noi, reperire informazioni utili per ciò che concerne l'antico equipaggiamento di questi formidabili Bushi, e i kakejiku offrono un'ottima occasione per averne visione, magari anche un pò romanzata, ma visto che è realizzata da gente del posto e competente in materia, mi fido.
Mi scuso in anticipo con i beati vincitori delle aste e dei loro kakejiku per averne preso un pezzo in prestito su questo blog, ma la loro bellezza ha catturato davvero il mio Kokoro (cuore), e ho dovuto inserirli in questo post, e non conoscendo i loro nomi non posso nemmeno menzionarli come leggittimi proprietari.
E' solo per studio e niente per commercio, và a loro il mio tacito ringraziamento.






Nessun commento:

Posta un commento